english














Raus

L’opera di Maurizio Cattelan per il lancio del volume Italia-Senegal: un progetto di sviluppo e una linea di moda per dar voce alle donne del Senegal con un’edizione limitata di Canedicoda per Gis Gis.

un evento organizzato da Sunugal e Viafarini
DOCVA Documentation Center for Visual Arts

13 - 14 dicembre 2014


Sunugal, organizzazione italo-senegalese attiva nell’ambito della cooperazione e del co-sviluppo Nord-Sud e Viafarini, incubatore creativo e hub per le arti visive, attivo a Milano alla Fabbrica del Vapore, promuovono e organizzano un evento destinato alla raccolta fondi per l’attività in Senegal di Gis Gis, cooperativa collegata alla scuola di taglio e cucito e modello di micro imprenditorialità femminile, che posiziona il suo brand nell’ambito della moda.

Gis Gis è presentata attraverso Italia Senegal, una pubblicazione che riproduce in copertina l’opera Rauss A. C. Forniture Sud (1991) (*) messa a disposizione da Maurizio Cattelan.
Inoltre, a sostegno della raccolta fondi per il progetto, sono in vendita abiti esclusivi dell’artista e fashion designer Canedicoda.

Obbiettivo di Sunugal, è dimostrare come sia possibile operare dal basso in zone del mondo economicamente depresse, sviluppando progetti qualificati ad alto contenuto creativo per dare un futuro professionale nel loro Paese alle nuove generazioni che vivono in contesti difficili. Simili progetti, basati su un programma formativo, divulgano saperi in settori chiave per l’artigianato e l’economia locale e generano microeconomie socialmente sostenibili.

Gis Gis, che in lingua Wolof significa “punti di vista”, è una goccia nel mare di attività di cooperazione, inclusione e interazione che sono state avviate tra Italia e Senegal, con l’obbiettivo di incentivare l’inserimento professionale e al tempo stesso sostenere la scuola di sartoria frequentata da oltre cento ragazze della periferia di Dakar.

Gis Gis è stato avviato con il contributo del Comune di Milano, e con la collaborazione di Arte-fatto Onlus, per dar voce alle donne del Senegal sviluppando un modello di micro impresa al femminile.

Gis Gis è presentato attraverso il libro Italia Senegal, prodotto da Sunugal e Viafarini per raccontare il progetto e fare fundraising.
Un grazie particolare a Maurizio Cattelan che con la sua capacità visionaria, provocatoria e preveggente, nel 1991 realizza l’opera Rauss A.C. Forniture Sud, immagine scelta per la copertina del volume.

Il fundraising per Gis Gis è realizzato grazie alla vendita di una edizione di abiti realizzati, con i tessuti donati a Gis Gis da cgprinter.it, dall’artista e fashion designer Canedicoda, (www.canedicoda.com) che allestisce all’interno del hub DOCVA(Centro Documentazione Arti Visive alla Fabbrica del Vapore) un temporary shop dove poter acquistare sia i capi del designer che gli accessori e le borse della collezione moda Ndajé by Gis Gis, disegnati dalla stilista Petra Dorigoni.

Con il contributo di Fondazione Cariplo e Gemmo SpA. In collaborazione con Museo Carlo Zauli (Faenza), Studio Federica Rosso (Torino), Fusioni d’arte 3V di Walter Vaghi (Varese). Si ringraziano Luca Francesconi e la Galleria Lia Rumma per il supporto logistico e organizzativo.


top

last update 22-12-2014