english












Foto di Esther Mathis e di Pieranna Scagliotti

Les Funerailles de la Baleine
Claudia Losi


26 aprile 2011

Martedì 26 aprile è stato presentato in anteprima il video di Claudia Losi, Les Funerailles de la Baleine, girato per l’evento conclusivo di Balena Project. La presentazione è avvenuta nello storico spazio di Viafarini, dove il progetto aveva preso avvio nel 2004, quando della balena di 24 metri esisteva solo la pelle in lana pregiata.

Nell’ottobre 2010 presso gli spazi industriali del Fondo Bruno Produzioni-Biella, la balena, negli anni protagonista di tante storie, è stata completamente trasformata. Dai resti di questa macellazione rituale, fisica e ideale, sono state realizzate una varietà di nuovi oggetti-forma-pensiero (presenti in parte in mostra): giacche da uomo foderate di un tessuto stampato come un periodico in cui si è raccolta la storia del progetto; più di un centinanio di altre forme-balena realizzate con lo stesso materiale di imbottitura della balena madre, oltre a borse ricavate dal gonfiabile interno.

Al rito di passaggio hanno partecipato attivamente Vinicio Capossela, con sue letture e canzoni inedite, e Antonio Marras, che ha trasformato la pelle della balena in giacche da uomo su suo disegno.

Il 26 aprile è anche la data di presentazione del nuovo album di Vinicio Capossela, Marinai, profeti e balene, presso la Libreria Feltrinelli, in Stazione Centrale, alle ore 18.30.
Le due occasioni sono state connesse tramite una pacifica invasione di circa 50 balenottere imbottite e innocue trasportate da altrettante persone che dal pomeriggio viaggeranno per Milano spostandosi con mezzi pubblici o a piedi.


Con il contributo di Fondazione Cariplo e Gemmo.


top

last update 12-10-2011