english













veduta dell'installazione


veduta del'installazione



Body and Soul
Dimitris Kozaris

mostra / workshop

11 giugno - 30 settembre 1998


Body and Soul è il titolo di un workshop e di un video-progetto coordinato da Dimitris Kozaris. Il workshop, organizzato dal Consorzio per la Promozione della Ricerca Artistica Care of - Viafarini nell'ambito dell'attività per il Progetto Giovani del Comune di Milano, durante il periodo tra novembre 1997 e marzo 1998, si conclude con la mostra, in programma da giugno a settembre presso Viafarini.

Per sei mesi Dimitris Kozaris ha lavorato per la realizzazione del video con un gruppo di giovani artisti, invitati tramite l'Archivio che Care of - Viafarini organizzano per il Progetto Giovani. Giovedì 11 giugno, alle ore 18, si inaugura presso Viafarini la mostra omonima in cui vengono presentati il video e i materiali prodotti durante il workshop.

La videoopera è stata commissionata da Art for the World e parteciperà alla mostra internazionale d’arte contemporanea The Edge of Awareness per la commemorazione del 50° anniversario dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, mostra curata da Adelina von Fürstenberg, itinerante per le città di Ginevra, New York, San Paolo, New Delhi.

Gli artisti che hanno collaborato come collective editors a Body and Soul sono: Simona Barbera, Matteo Bertella, Diego Bianchi, Alessandra Bonomini, Marianne Bowdler, Michele Bozzetti, Cristina Cagnazzi, Roberto Cascone, Antonio De Pascale, Luigi Dellatorre, Franco Duranti, Vittorio Gelmi, Meri Gorni, Alberto Guidato, Dimitris Kozaris, Carlo Losasso, Davide Majorino, Laura Matei, Cristina Mauri, Nessuno, Elena Parati, Stefania Perna, Daniele Pozzi, Irene Prinzivalli, Augustin Sanchez, Susanna Scarpa, Claudia Trobinger, Michela Veneziano.

Il workshop si è proposto come un laboratorio di ricerca sulla narrazione audiovisiva che indaga, oltre al cinema e al film d’autore, le trasmissioni serial, i documentari, la pubblicità progresso e i cartoons. Seguendo un metodo che esplora la sistemica dell’immagine audiovisiva (fiction e documentari) e le sue implicazioni sintagmatiche, il workshop è stato un operare collettivo, dove i partecipanti hanno selezionato, analizzato e composto da diversi brani tratti da oltre 50 film della filmografia occidentale. Lo scopo finale era di comporre brevi episodi basati su parole chiave che investissero diverse aree tematiche. Body and Soul esplora le contraddizioni sociali legate al tema della salute: il corpo umano come valore primario (handicap, situazioni di guerra, il problema del cibo nelle comunità povere, epidemie ecc.) all’interno dei rapporti fra la società (convivenza, famiglia, il rapporto con l’altro, ecc.) e la natura (crisi ecologica, risorse ambientali, geopolitica e minoranze etniche ecc.).

Organizzato dal Consorzio per la Promozione della Ricerca Artistica Careof - Viafarini nell'ambito dell'attività per il Progetto Giovani del Comune di Milano


top

last update 12-10-2011