english













Veduta dell'installazione


Tracce di un seminario - Visiting Professor Haim Steinbach

Mostra degli allievi del Corso Superiore di Arte Visiva 1999

Giasco Bertoli, Vesna Bolanca, Gianni Caravaggio, Elisabetta Di Maggio, Luca Francesconi, Anna Galtarossa, Paola Guadagnino, Maria Ionico, Laura Kingswood, Filippo La Vaccara, Lisa Lapinski, Filippo Leonardi, Thomas Libetti, Giada Massaro, Augusto Maurandi, David O'Brien, Massimo Palazzi, Fabio Palmieri, Vedran Perkov, Aurora Reinhard, Lina Tegman, Gina Tornatore, Marcella Vanzo, Dubravka Vidovic, Anke Westermann, Takaaki Yano, Sara Zolla

a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Angela Vettese

1 marzo - 17 marzo 2000

Come ogni anno, a seguito del workshop avvenuto nel mese di luglio, i partecipanti si ritroveranno per la mostra Tracce di un seminario. L'evento presenterà progetti, disegni e piccole opere realizzate con tecniche diverse, concepite durante i sei mesi successivi al Corso Superiore di Arte Visiva 1999, mostrando le tracce, appunto, che l'esperienza fatta al fianco di Haim Steinbach, ha lasciato nei percorsi individuali di ciascun partecipante.
Temi portanti del workshop condotto da Haim Steinbach sono stati l'oggetto e la sua posizione nello spazio ("Le variazioni di contesto, l'identità di un posto, conferiscono all'oggetto una posizione che lo definisce. Questa posizione diventa un'identità distintiva e il significante della sua unicità").

L'artista americano, famoso appunto per le sue installazioni oggettuali che realizza fin dagli anni settanta, ha seguito gli studenti in un percorso creativo durato tre settimane, sfociato in una prima mostra collettiva a fine luglio 1999, che avrà in Viafarini un interessante seguito.



top

last update 11-09-2009