english

















Tracce di un seminario
- Visiting Professor Giulio Paolini
Mostra degli allievi del VIII Corso Superiore di Arti Visive della FAR

Panagiotis Balomenos, Sergio Breviario, David Casini, Alessandro Dal Pont, Colins Dibangtchou, Marina Fulgeri, Sebastiano Gazzato, Melanie Gilligan, Paolo Gonzato, Amala Hely, Teresa Iaria, Matthew Johnson, Varsenik Khatlamajyan, Michèle Larose, Ivan Malerba, Concetta Modica, Cédric Noël, Pennacchio Argentato, Benedetto Pietromarchi, Antonio Puleo, Davide Rivalta, Pietro Roccasalva, Laura Santamaria, Simon Zabell

a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Angela Vettese

29 aprile - 17 maggio 2003

A nove mesi di distanza dall’edizione tenuta da Giulio Paolini, la mostra Tracce di un seminario intende verificare il processo di maturazione dei singoli allievi.

Alcuni di loro hanno già realizzato mostre personali e partecipato a collettive in Italia e all’estero (Larose, Fulgeri, Casini, Dal Pont, Malerba), con un lusinghiero apprezzamento da parte di collezionisti e galleristi (Johnson, Roccasalva, Gonzato, Puleo). Altri stanno partecipando a programmi di specializzazione universitaria (Balomenos, Gonzato) e realizzaranno progetti espositivi collaterali alla prossima Biennale di Venezia (Pennacchio Argentato).

In Viafarini si ricostituisce l’intreccio di esperienze e di creatività vissute durante il corso ed emergono con chiarezza i percorsi individuali che ognuno sta intraprendendo. In tutti resta facilmente individuabile l’attenzione peculiare dedicata al valore dell’opera e alla natura della rappresentazione, suggestioni fortemente significative del lavoro di Giulio Paolini.

In occasione della mostra di Viafarini sarà presentato il libro dedicato al corso di Giulio Paolini, pubblicato da Charta nella collana Quaderni del Corso Superiore di Arte Visiva.


Con il patrocinio e il contributo del Comune di Milano - Settore Tempo Libero



top

last update 6-05-2008